Clangori

Sono stanca e annoiata come una stanca e annoiata. Il dormire pare, al momento, l’unica ipotesi davvero appetibile – perché non realizzabile. Soprattutto se questi cazzo di vicini di casa effettuano con noncuranza il trasloco dell’anno, spostando mobili i cui clangori mi risuonano precisi in mezzo all’orecchio. Dormire dormire dormire e nemmeno sognare. Chè poi ci si svegli a Natale giusto in tempo per i regali; senza nessuna bava di passato a disturbare le mani.

Clangoriultima modifica: 2003-10-28T16:39:51+01:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Clangori

  1. Non credo di avere una memoria di ferro, ma le atmosfere e le situazioni (anche quelle del tuo blog) me le ricordo bene, specie se descritte con attenzione e vissute. La ricostruzione del tuo quotidiano e’ spesso dettagliata e forse per questo facilita la memoria.Non so perchè ma immagino degli studenti sciatti come grosso del tuo vicinato.Ciao (Gaia M.)

  2. Sabato mattina, dopo l’unica mia uscita serale e notturna da casa da mesi a questa parte, al termine di una settimana veramente di merda sono stata svegliata a suon di trapano dai dirimpettai che montavano la porta blindata. Stefania

Lascia un commento