Dis-attese

Volevo dormire. Ecco, e invece sono qui. Domani comunque è il terzo giorno di non neve: qualcosa vorrà pur dire.

Dis-atteseultima modifica: 2004-03-11T02:53:21+01:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Dis-attese

  1. comunque è un tempo ridicolo. ormai quando apro la persiana mi viene da ridere. e poi da piangere. se escludi un paio di giorni di sole e poco nuvoloso, dal primo gennaio ad oggi è stato tutto un trionfo di grigi. non c’è sfumatura che mi sia sfuggita. e oggi? piove. (robba)

Lascia un commento