Ricomincia

Ho la terribile sensazione di aver visto Danilo Rea nella pubblicità del Listone Giordano. Sarebbe sufficiente a scardinare i precari equilibri di questo nebbioso gennaio. Accantonata la bicicletta, le giornate adesso s’incastrano fra camminate, scale e facce nuove d’alunni. Grida inquietanti salgono su dai corridoi spezzando in due la lezione: “Euge, Euge, Eugeee!”. Però è bello affacciarsi dalla ridicola sala insegnanti del terzo piano, sguinzagliare gli occhi attraverso gli alberi della Montagnola e arrivare fin sul terrazzo di casa, comprendendo quanto tutto è in fondo vicino e prendibile. E’ vero, mi mancano i riccioli di Gianluca, le occhiate burbere di Joe, Peter nell’angolo e le bambine accanto alla porta che sfogliano i giornali con le Gilmore girls. Ma in prima mi guardano tutti attenti e divertiti, qualcuno sta per piangere e qualcun altro ripete la lezione fermo e diritto con le braccia intrecciate dietro la schiena.
Ricomincia tutto da capo, come sempre.

Ricominciaultima modifica: 2007-01-18T14:55:00+01:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Ricomincia

  1. Oh cara prof., ma che belle cose.. Allora ha davvero rincominciato ad insegnare, sono proprio contenta! Mi manca tanto anche a me la terza media.. A volte, tra noi ragazzi, ne parliamo e a tutti viene il magone. Leggendo le righe del suo blog mi è tornata una nostalgia incredibile.. Le rispondo anche da parte di Gian, dal momento che anche lui ha avuto modo di leggere il commento.. Grazie di tutto prof., presto la verremo a trovare!! Un bacio grande, Vale

  2. salve prof!!!!!!!
    questo commento ci ha veramente commosso…io e la vale al tel a piangere come due bambine che ricordano il loro anno più bello…che emozione parlarne tutte le volte, ci mancano le sue lezioni, i discorsi su montale e d’annunzio, i consigli e gli insegnamenti di vita…non la dimenticheremo mai e speriamo che per lei sia la stessa cosa…l’abbra cciamo…
    le ragazze del primo banco…

Lascia un commento