Concorsi danteschi

Scontrarmi con la Profe rende la gara più degna. E dire che anch’io avevo un rap dantesco in tasca e l’ho buttato via così. Come ho fatto a sottovalutare il tredicenne egiziano Momo Marcio che sillaba “E come li stornei ne portan l’ali….brrrr”? Errore mio, maledizione.
In bocca al lupo, Profe. E grazie anche da qui.

Concorsi danteschiultima modifica: 2008-02-28T23:08:00+01:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Concorsi danteschi

  1. ciao gaia, in bocca al lupo per il concorso dantesco. E quando transiti da candeglia (perchè ci torni ogni tanto, vero?), fermati in via Antonelli al 35. C’è una libreria nuova nuova, piccola piccola, che ha libri belli (eh!) e trasmette musica jazz. Passa a trovarmi, quando e se hai tempo e voglia.

Lascia un commento