Perdutamente

 
http://capecchi.myblog.it/media/02/02/1595526841.mp3

(CCCP, Amandoti. Canzone senza cui non si può vivere)

Perdutamenteultima modifica: 2009-03-06T01:14:00+01:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Perdutamente

  1. e come vivere senza ricordi di una Uno scassata, lo sportello aperto sotto un sole sardo e cocente dentro un campo estivo di polvere, e una radio a musicassetta in cui scorreva la voce di Lindo Ferretti, coi vari Cccp e Csi e i vari Lasciami qui e Cupe vampe e Sogni e sintomi e Fuochi nella notte e In viaggio? Io no, non potrei

Lascia un commento