Merda

La vita è una merda. I giorni le ore le persone le telefonate le voci i sentimenti l’impegno la costanza l’amore la scuola il tempo la musica le speranze il lavoro l’energia il mio cuore la mia testa la disponibilità e la gentilezza i sorrisi che dispenso sempre troppi e inutili l’incapacità di essere stronzi l’incapacità di provare indifferenza l’incapacità di rifiutare l’incapacità di mandare affanculo sul serio sentirsi sempre a pieno parte del mondo partecipare delle vite degli altri sentirli amarli voler bene vedere cosa provano aiutare ed esserci. Ecco, tutto una merda. Voglio solo dormire. Solo quello non è merda. Sempre che non mi perseguitino i sogni. Se no sono merda pure quelli.

Merdaultima modifica: 2008-09-06T10:45:51+02:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Merda

  1. La vita è assolutamente una merda. L’indifferenza preserva dalle sofferenze, ma anche dalle parti migliori della vita stessa, quelle meno merdose. E poi tu Sei, non riesci a non essere o a vivere a metà. Per questo le persone che hai scelto di avere intorno ti adorano. Solo che, proprio per il fatto di vivere tutto appieno, quando è merda è merda totale.

  2. la vita non è una *****. PROF tu nn sai chi sono: sono una tua alunna…. si di quest’anno… Secondo me la vita nn è una *****, come già detto, secondo me la Vita va vissuta UNA volta sola: va apprezzata anche se a volte succedono cose sgradevolissime… le ho passate anche io Prof… sì in 5a elementare … credo che alla fine di tre anni che staremo insieme la dovrò RINGRAZIARE…
    Ah… UN’ALTRA COSA: lei scrive proprio bene…

  3. Cara Nicole, accidenti accidenti…ma proprio il post con le parolacce vai a leggere e commentare?! Come benvenuto che potevo darti sul mio blog non è stato il massimo. Sicchè perdonami. Spero però che tu abbia letto anche altro, nelle mie stanze. Beh, lo so che hai ragione, sai. Capitano momenti così, in cui ti sembra che tutto precipiti. Però mi hai visto, hai visto la mia faccia e e ascoltato le mie parole, dunque hai già capito che quel momento è già passato. E’ vero, la vita è una. E’ per questo che io la sento sempre scorrere così veloce. E così forte. Un abbraccio e a domani…prove d’ingresso, eh eh eh!

Lascia un commento