Mi riconosco

Oggi ho bei capelli e una bella bocca lucida e begli occhi truccati giusti, un’idea di luce rosa quasi bianca. Una gonna a piccoli tulipani lampone e verde. Una maglietta nera con lo scollo di quelli che a scuola non si portano. Naturalmente gli stivali di pelle. E il ciondolo-libellula direttamente sulla carne. Penso a come potrei apparire a uno che mi rivedesse oggi, d’improvviso, per strada, dopo anni. Penserebbe di me che cosa? Che ho un’ombra di stanchezza sotto le pupille ma che sono ancora io? Che i capelli sono gli stessi identici d’un tempo, lunghi e scivolosi? Mi riconoscerebbe? Saprebbe ritrovare com’ero? Sì, credo. Perché sono io, qua sotto. Tutto sommato mi riconosco.

Mi riconoscoultima modifica: 2004-03-11T17:40:35+01:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Mi riconosco

Lascia un commento