Sberleffo


Oggi non mi spaventa nulla. Farei un inchino e uno sberleffo in faccia al demonio, se anche si presentasse.
Oggi cammino a falcate ampie e decise sotto i portici e mi piglio tutto il sole in faccia e chiudo gli occhi come un gatto e la gente mi guarda e mi vede sorridere a qualcosa che non sa cosa. Del resto nemmeno io lo so.
Oggi ho un trucco marrone sopra gli occhi e percepisco in modo netto, quasi offensivo per chi non ne faccia parte, che la mia vita è degna.
Oggi sono questo assolo di sassofono che parte al minuto due e zero sei di Minor swing.

http://capecchi.myblog.it/media/02/01/b3e73e5818f5d3ee9df1a89b2e662360.wma
 

(The Django Reinhardt Festival, Minor swing, in Live at Birdland. Gipsy swing, musica per chi non ha paura di nulla)

 

Sberleffoultima modifica: 2007-10-15T16:54:08+02:00da capecchi
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Sberleffo

  1. Beata te. Io, invece, stanotte alle 3 e mezzo ho subito una rapina da tre individui armati di spranga e un interrogatorio in questura.
    Mettiamo insieme i nostri stati d’animo, il tuo euforico e il mio perplesso così, magari, ne facciamo uno normale.

  2. tR, ascoltare Django non credo mi avrebbe aiutato nel caso di incontro di individui con spranga. Accidenti, spero tu stia bene, adesso.
    Cristina: ieri sì, ero determinata e sicura. E’ bello quando capita. vediamo che succede oggi.

  3. Saaaalllllveeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Come va prof??? A me tutto bene per adesso… ma… la verifica di m……. aiutttttoooooooooooooo. eheh non si capisce molto quello che ho scritto in poche parole: abbiamo fatto la verifica di mate… non ci voglio neanche pensare (il voto però non lo so ancora).
    Oggi però un bel 7 e mezzo e sabato il voto di geo un bel 7!!! Sono proprio contenta speriamo di continuare così!
    Baci Taniuccia

Lascia un commento